mercoledì 13 novembre 2019   Login
 
 
 
L'eleganza del riccio Riduci 
 

     
 
 
  Riduci 
 

L'eleganza del riccio (L'Élégance du hérisson) è un romanzo del 2006 scritto da Muriel Barbery. Il libro è stato una delle sorprese editoriali di quell’anno in Francia, con ben 50 ristampe, oltre 2 milioni di copie vendute,  il primo posto in classifica per 10 mesi e la vittoria di numerosi premi letterari. L'edizione italiana ha raggiunto nel febbraio 2008 il primo posto nella classifica generale delle vendite editoriali.
La storia è ambientata a Parigi, in un elegante palazzo abitato da famiglie dell'alta borghesia. La portinaia Renée, dalla sua guardiola, assiste allo scorrere di una vita lussuosa quanto inconsistente. Renée appare come il prototipo classico della portinaia: grassa, sciatta, scorbutica e teledipendente. E invece, all'insaputa di tutti, Renée è una coltissima autodidatta, che adora l'arte, la filosofia, la musica, la cultura giapponese.

     
 
 
Text/HTML Riduci 
 
Passa qui con il mouse e quindi clicca sulla toolbar per aggiungere il contenuto
     
 
Copyright (c) 2000-2007 - Associazione Culturale ARIEL - P.I. e C.F. 03399130966 - DotNetNuke