mercoledì 13 novembre 2019   Login
 
 
 
Gustav Klimt Riduci 
 

     
 
 
  Riduci 
 

La vicenda artistica di Gustav Klimt (nato nel 1862 e morto nel 1918), coincide quasi per intero con la storia della Secessione viennese. I disegni e i dipinti di Gustav Klimt, raffinati, allusivi, sensuali, ricchi di riferimenti colti, sono opere densamente evocative con un'eco suggestiva e indimenticabile che rimane impressa al cospetto di un solo frammento dell'opera di questo artista sublime. Tutti conoscono Klimt per la sua opera più famosa, quel “bacio” finito su tazzine, poster e copertine di block notes, ma la produzione pittorica di Klimt è numerosa così come intensa è stata la sua vita, dedicata interamente all’arte.

     
 
Copyright (c) 2000-2007 - Associazione Culturale ARIEL - P.I. e C.F. 03399130966 - DotNetNuke